Si rinnova il Gruppo Giovani di Avis Provinciale Padova

E si riparte con molte novità e iniziative

 

Si rinnova il Gruppo Giovani dell’Avis provinciale di Padova. Si sono ritrovati vecchi e nuovi componenti per affrontare il prossimo mandato associativo e, dopo l’uscita di Marco Menin, sono stata nominata quale nuova referente. Il gruppo è formato da giovani provenienti da varie Comunali della provincia: Camposampiero, Montagnana, Teolo, Torreglia, Abano, Cittadella, Padova, Saonara, Veggiano e Massanzago. “I giovani sono il presente, non il futuro di Avis, perché in futuro saranno già vecchi” ha di recente esordito il presidente di Avis nazionale, Vincenzo Saturni, in merito al tema dell’integrazione dei giovani nelle realtà associative.

Il nuovo Gruppo giovani della Provinciale

Durante l’incontro del Gruppo Giovani di Padova, si è parlato di formazione, della necessità di essere partecipi della vita associativa e in grado fornire risposte ai problemi in modo cosciente. I giovani ci sono e sono in grado di assumersi responsabilità importanti, hanno tutta la voglia di collaborare con i senior, al fine di creare un’associazione che riveda, sotto un’unica bandiera, uniti, gli ideali vecchi e nuovi, in modo da proiettare l’associazione nel futuro. Durante l’incontro sono state poste le basi per una collaborazione partecipata, un lavoro di squadra, che speriamo duri a lungo e che porti i suoi frutti. Tante sono state le idee convogliate nell’espressione di due progetti, a partire da una Campagna estiva- propaganda pubblicitaria per la sensibilizzazione alla donazione di sangue.

Gloria
E la nuova coordinarice Gloria Mercurio

Sappiamo che durante i mesi più caldi i donatori sembrano quasi dimenticarsi dei malati, troppo presi dall’entusiasmo delle belle giornate e delle meritate vacanze; ma il nostro servizio continua ed è nostro dovere civico proteggere e sostenere chi è in difficoltà. L’altro progetto in cui convoglieranno le idee dei giovani è l’organizzazione di una giornata formativasui temi quali la donazione di sangue e la partecipazione alla vita associativa. Come responsabile giovani, mi sento di esprimere un gran entusiasmo per l’avventura appena iniziata, sicura che durante il nostro percorso altri giovani si aggregheranno. Ragazzi facciamoci sentire perché, come direbbe una nota pubblicità “Noi valiamo!”. Per tutti l’invito è di scriversi attraverso la nostra mail: giovani.provincialepadova@avis.it.

 Gloria Mercurio

Inizia a Donare per salvare una VitaDona su AvisVeneto.it