Riso fa Buon Sangue va a… Mille

Il tour estivo di “Riso fa Buon Sangue” è partito a Mestre con il “botto”, in occasione della Festa regionale del Donatore e del 60° di Avis Mestre-Marghera. Ma già da gennaio i comici hanno divertito e fatto pensare avisini e non di Padova e poi di Lendinara e Medolla.
La stagione estiva 2013 è però partita proprio dalla Giornata Mondiale del Donatore del 15 giugno in una gremitissima Piazza Ferretto a Mestre. I comici Francesco Damiano, Paolo Franceschini, Michele Giunta, I Mancio e Stigma (EMO), Paolo e Max, Maurizio Linetti, OndeBeat hanno fatto divertire e sbellicare un folto e partecipe pubblico.
Questo mentre graziose componenti dello staff, raccoglievano fra i presenti le intenzioni di diventare donatori di sangue. Piccolo record: è stata raggiunta in piazza Ferretto quota 100. Ma non è tutto. Nelle successive date – tutte a ingresso gratuito e organizzate grazie alla collaborazione dell’Avis Regionale Veneto, della Provinciale di Rovigo e di tutte le Avis Comunali dei paesi che hanno gli spettacoli – finora sono state raccolte oltre mille adesioni dallo staff di “Riso fa buon sangue”. Una dozzina, questa estate, le serate organizzate in tutto il Veneto e in Emilia portando in piazza a migliaia di persone anche il messaggio Avis.Locandina ROSOLINALa stagione si concluderà alla grande con l’ultimo appuntamento: la quarta edizione della finale per cabarettisti emergenti sabato 24 agosto a Rosolina mare. Lo spettacolo si svolgerà in Piazza Europa a partire dalle 21 e sarà come sempre a ingresso libero.
Sul palco, come ospiti, si esibiranno Omar Fantini, poliedrico artista protagonista di Colorado, Comedy Central e Metropolis su Sky; i Maniko Sport, protagonisti di Zelig e Zelig Off; il bravissimo presentatore Paolo Franceschini; il vincitore dell’edizione 2012 Michele Giunta, l’ottimo finalista 2012 Omar Pirovano e la band live i 60 Lire.
I veri protagonisti saranno però i nove finalisti in gara, qualificatisi nelle cinque selezioni di Padova, Lendinara, Rovigo (due serate: selezione e Semifinale il 29 giugno) e Medolla. Provengono da Veneto, Lombardia, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia e Toscana, eccoli: Il due di coppe (Rovigo), Giuseppe Forte (Verona), Guido Marangoni (Padova), Maurizio Borgogni (Arezzo), Massimo Morselli (Modena), Michele Davalli (Bologna), Stefania Petrone (Pordenone), Tracataiz (Milano), Sformato Comico (Treviso).
A scegliere il vincitore saranno due giurie, una tecnica (formata da giornalisti, rappresentanti di Radio Pico e presidenti Avis Venete) ed una popolare, più la votazione Web partita lo scorso 31 luglio dal Blog di Riso fa buon sangue su wordpress e che terminerà il 22 agosto.”Il valore del festival e del tour di Riso fa buon sangue non si esaurisce in una sola notte ma dura tutto l’anno – dice il patron della manifestazione Enrico Cibotto – Tanti sono gli sforzi profusi dagli Amici del cabaret, con il contributo di Avis provinciale Rovigo ed Avis Veneto, e continueranno, per sostenere il festival, per valorizzare i giovani che hanno pochi luoghi dove potersi esprimere, per ospitare grandi artisti e per promuovere la donazione del sangue.”
Inizia a Donare per salvare una VitaDona su AvisVeneto.it