Stasera allo stadio “Neri” di Rimini, calcio e risate per beneficenza

Per chi, dopo la prima giornata di assemblea va già “nel pallone”, basta andare in serata allo stadio “Romeo Neri”di Rimini! Il pallone sarà infatti protagonista assoluto, questa sera venerdì 17 (gli scaramantici stanno facendo gli scongiuri sul tempo metereologico), della partita benefica “Il buon calcio fa buon sangue” promossa da Avis Regionale Emilia Romagna, Emoservizi e Colorado and Friends Charity Team, con il patrocinio della Regione Emilia-Romagna, della Provincia e Comune di Rimini.

Il manifesto che tappezza tutta rimini
Il manifesto che tappezza tutta Rimini

A partire dalle ore 20.30 l’Avis nazionale schiererà in campo una sua rappresentativa di volontari (con nomi dei calciatori ancora top secret, ma sono grandi “nomi” riminesi) contro una squadra notissima composta dai comici delle due fortunate trasmissioni televisive “Zelig” e “Colorado”. I loro calciatori sono Enzo Polidoro, Stefano Vogogna, Gianluca Impastato, Max Pisu, Lele D’Ambrosio, Francesco Rizzuto, Didi Mazzilli, Nando Timoteo, Giuseppe Bonini, Andrea Caponi, Francesco Nicotera, Andrea Possa, Giovanni Cacioppo, Pablo Scarpelli, Marco Dondarini, Andrea Bove, Rubens Piccinelli, Fausto Solidoro, Francesco Palmisano, Gianluca Arena, Gianluca Angei, Massimo Penza.

Obiettivo della serata, oltre a far divertire, è raccogliere fondi da destinare alle sedi delle Avis dell’Emilia Romagna colpite dal terremoto del 20 e 29 maggio dello scorso anno. Quanto raccolto sarà, infatti, versato sul conto corrente solidale voluto da Avis Regionale Emilia Romagna e Avis Regionale Lombardia per sostenere le sedi danneggiate delle province di Bologna, Ferrara, Mantova e Modena. L’ingresso allo stadio sarà libero e sarà possibile contribuire con un’offerta o acquistando le magliette firmate dagli artisti del Colorado and Friends Charity Team (chissà se prima o dopo l’uso…). Nel corso della serata saranno distribuiti simpatici gadget e materiale informativo sulla donazione e sugli stili di vita consapevoli, e ci saranno parecchie sorprese e gag riservate al pubblico.

A fare gli onori di casa saranno il sindaco della città romagnola, Andrea Gnassi, e il presidente della Provincia, Stefano Vitali, mentre il calcio di inizio sarà battuto dal presidente dell’Avis Nazionale, Vincenzo Saturni, e dal presidente dell’Avis Emilia-Romagna, Andrea Tieghi. A Marco Corona, speaker di “Radio Sabbia” molto noto in Romagna, sarà affidata la telecronaca della partita per il pubblico presente allo stadio. Il divertimento è assicurato!

La nostra redazione, impegnata anche nel “confezionare” il foglio quotidiano dell’Assemblea nazionale “Avis News”, sarà ovviamente anch’essa “in campo”. Non certo per tirar calci, ma per documentare con penne e macchine fotografiche tutta la serata.

Intanto a Bologna, tramite la Regionale Emilia Romagna, abbiamo trovato che s’allenava…

clic!

Inizia a Donare per salvare una VitaDona su AvisVeneto.it